Messina, quattro alunni del D’Acquisto a Palermo per le finali dei Giochi matematici

giochi matematici d acquistoGli studenti dell’Istituto Comprensivo “Salvo D’Acquisto” di Messina ancora una volta brillano ai Campionati dei Giochi Matematici del Mediterraneo 2015, banditi dall’Accademia Italiana per la Promozione della Matematica «Alfredo Guido» col patrocinio del Dipartimento di Matematica e Informatica dell’Università degli Studi di Palermo.

L’Istituto “Salvo D’Acquisto”  smentisce, con grande soddisfazione della Dirigente Scolastica, prof. Giovanna Messina, i risultati delle recentissime indagini che posizionano le competenze logico-matematiche possedute dagli studenti italiani agli ultimi posti in Europa. I Giochi Matematici del Mediterraneo, così come mette in evidenza la Dirigente, prof. Giovanna Messina,  “ hanno lo scopo  di favorire il  confronto tra gli allievi,  di sviluppare lo spirito di una sana competizione sportiva, di generare atteggiamenti positivi verso lo studio della matematica e, in ultimo,  di valorizzare le eccellenze”.

Sono 4 gli alunni dell’Istituto “Salvo D’Acquisto” che hanno superato le tre fasi di qualificazione dei Campionati  (Qualificazione d’istituto – Finale d’istituto – Finale provinciale) rispondendo a un numero massimo di quesiti a risposta multipla o a risposta aperta in un tempo massimo che va dai  60 min ai 120 min, aggiudicandosi in tal modo il diritto di partecipare alla finale nazionale.

Gli studenti che hanno trionfato alla competizione dei Giochi Matematici sono: Claudio Calabrò (III A – plesso di Zafferia), Milena Genovese (IV A – plesso UNRRA), Giulio Villari (IV A – plesso UNRRA) ed Erika Brunetta (V A – plesso UNRRA).