Messina, alluvione Giampilieri: quattro indagati per la cooperativa Futura

GiampilieriLa gestione della cooperativa Futura ha attirato l’attenzione della magistratura. Così il sosituto procuratore Capece Minutolo ha iscritto nel registro degli indagati l’ex consigliere comunale Carmelo Conti e i tre presidenti della realtà che si sono succeduti negli anni (Roberto Acacia, Giuseppe Curro e Natalina Leotta). Nel mirino dell’inchiesta, in particolare, le truffe orchestrate in merito ai servizi finanziati dalla Protezione Civile e teoricamente destinati agli sfollati. Per l’ex esponente del consesso civico c’è anche il reato di abuso d’ufficio.