Melito (Rc): area grecanica in movimento, cittadini ed associazioni indicano Minniti quale candidato a sindaco

MinnitiLiberi cittadini, rappresentanti, iscritti e simpatizzanti di associazioni e movimenti operanti nel territorio melitese si sono ritrovati presso la sede di Area Grecanica in Movimento per proseguire  il confronto in vista  delle prossime elezioni amministrative nel Comune di Melito di Porto Salvo. I partecipanti, nel prendere atto del disimpegno del Movimento Politico Melito Futura, hanno valutato l’importanza che non vada disperso il patrimonio di persone e idee rappresentato dal Movimento e che quindi i singoli aderenti possano contribuire al processo di rinnovamento della comunità melitese. Durante il dibattito si è preso atto del persistente e assordante silenzio dei partiti politici i quali dovrebbero  uscire dalla fase di stallo e contribuire, attraverso un profondo rinnovamento delle loro classi dirigenti, al risanamento sociale, culturale ed economico della cittadina melitese. Gli intervenuti hanno posto l’accento sulla necessità di una vera rivoluzione “culturale” che rompa gli schemi della vecchia politica e proponga nuovi soggetti e nuove idee per guidare l’apparato amministrativo dell’ente locale. In questa direzione all’unanimità i partecipanti hanno indicato quale soggetto più adatto a rappresentare le nuove istanze della società civile melitese l’ing. Carmelo Minniti, al quale sono state riconosciute  le caratteristiche politiche ed umane per guidare una futura squadra di governo locale, scevra da condizionamenti e da illecite intromissioni. Lo stesso, nel ringraziare gli intervenuti, si è reso disponibile a porre in essere, in una logica di gruppo e condivisa, tutti i passaggi necessari finalizzati ad una verifica della agibilità politica della proposta di candidatura.