Mattarella shock: “Libia diventa base terroristica per attacchi all’Europa”

L’avvertimento del Presidente della Repubblica

LaPresse/Ufficio stampa Quirinale/Paolo Giandotti

LaPresse/Ufficio stampa Quirinale/Paolo Giandotti

“L’Isis si sta diffondendo all’interno della Libia e c’è il rischio che trasformi il Paese in una base per attività terroristiche contro l’Europa”. Lo ha detto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella nell’intervista alla giornalista della Cnn Christane Amampour.