Magistrato morto in incidente sull’A3: domani l’autopsia, poi i funerali a Catanzaro

incidente5La Procura di Castrovillari ha disposto l’autopsia di Federico Bisceglia, il magistrato, originario di Catanzaro ed in servizio presso la procura di Napoli, morto in un incidente sull’autostrada Salerno – Reggio Calabria. L’autopsia, secondo quanto si e’ appreso, e’ stata decisa per accertare l’esatta dinamica dell’incidente stradale e le cause che l’hanno provocato. Subito dopo l’autopsia si svolgeranno a Catanzaro i funerali che saranno celebrati nella basilica dell’Immacolata. Bisceglia, al momento dell’incidente, era a bordo di una Lancia K e stava rientrando a Catanzaro dai sui familiari. Con Bisceglia c’era una donna che e’ rimasta ferita ed e’ stata ricoverata nell’ospedale di Cosenza. A Catanzaro vivono i genitori ed i fratelli di Federico Bisceglia. Si tratta di una famiglia molto conosciuta nel capoluogo di regione calabrese. Il magistrato rientrava frequentemente a Catanzaro per trascorrere del tempo con i suoi familiari.