Lipari: l’ex dirigente comunale Russo assolto dall’accusa di omissioni di atti d’ufficio

Immagine 3E’ stato assolto dai giudici del Tribunale di Barcellona l’ex dirigente del quarto settore del Comune di Lipari, Nico Russo. L’uomo era accusato del reato di omissione di atti d’ufficio. La vicenda risale al periodo in cui Russo svolgeva l’incarico di Dirigente del 4° Settore al Comune di Lipari, e si riferisce alla ritardata bonifica di un’area, situata sull’Isola di Vulcano, e sottoposta a sequestro dalla Guardia di Finanza di Milazzo, dove si trovava parcheggiato un vecchio furgone in disuso.  I legali Luigi Giacobbe e Giuseppe Soraci, attraverso prove documentate, sono riusciti a ricostruire passo dopo passo l’intera vicenda, provando l’assoluta estraneità ai fatti da parte del proprio assistito. L’assoluzione era stata richiesta anche dal sostituto sostituto procuratore della Repubblica, Dott. Giorgio Nicola.