Lega Pro, deferimenti pesantissimi per 5 squadre: Reggina e Messina adesso “vedono” la salvezza

Tanti club in difficoltà non pagano gli stipendi e i relativi contributi: deferimenti a pioggia in Lega Pro, nel girone C in arrivo penalizzazioni per Savoia, Ischia e Aversa Normanna che stanno lottando per la salvezza con Reggina e Messina

Reggina_Messina_derby_dello_StrettoChe il mondo del calcio sia in crisi non lo scopriamo certo oggi: dopo il fallimento di Siena, Padova e Viareggio la scorsa estate, sono tantissime le società in difficoltà che vivranno nei prossimi mesi momenti drammatici, a partire dal Parma in serie A ma anche diverse società di B e moltissime di Lega Pro dove centinaia di calciatori vanno avanti senza ricevere i loro stipendi. Sono tantissime le squadre che in classifica stanno scontando punti di penalizzazione, che inevitabilmente cresceranno da qui a fine stagione. Nel girone A di Lega Pro abbiamo Mantova (-3), Monza (-2), Pavia e Pro Patria (-1); nel girone B il Pro Piacenza è a -8 e il Grosseto a -1, nel girone C la Reggina a -4, il Melfi a -2 e il Foggia a -1.

Ad aprile arriveranno molti altri punti di penalizzazione. Oggi pomeriggio il Procuratore Federale, a seguito di segnalazione della Covisoc, ha deferito al Tribunale Federale Nazionale Sezione Disciplinare il legale rappresentante pro-tempore del Savoia Alfonso Maria Piantoni, il legale rappresentante pro-tempore del Venezia Yury Korablin, il legale rappresentante pro-tempore del Barletta Giuseppe Perpignano, il legale rappresentante pro-tempore del Savona Aldo Dellepiane e l’amministratore delegato Enrico Santucci e i legali rappresentante pro-tempore dell’Aversa Normanna Alejandra Maria Caruso e Giovanni Spezzaferri. Lo rende noto la Figc. Motivazione, la mancata documentazione agli organi federali degli emolumenti dovuti ai propri tesserati e delle ritenute Irpef e contributi Inps relative agli emolumenti dovuti. Le società sono state deferite a titolo di responsabilità diretta.

Nel girone C, quello in cui Reggina e Messina stanno lottando disperatamente per evitare una drammatica retrocessione, saranno penalizzate Barletta, Savoia, Ischia e Aversa Normanna, mentre la Reggina già deferita dovrebbe avere altri 2 punti di penalizzazione per il mancato pagamento delle ritenute Irpef e contributi Inps relative agli emolumenti che invece sono stati pagati regolarmente. La Reggina, così, avrà 6 punti di penalizzazione ma potrebbero rivelarsi molto più pesanti in ottica di classifica le penalizzazioni per le altre dirette concorrenti. La squadra che sicuramente avrà più punti di penalizzazione, probabilmente 6, è il Barletta, che però è 9° in classifica con 42 punti e ormai può considerarsi salvo. Invece l’Ischia dovrebbe scontare 2 punti di penalizzazione, l’Aversa Normanna un punto e il Savoia 4 punti. La Reggina riceverà al Granillo nelle prossime due gare casalinghe proprio Ischia e Savoia. Gli amaranto hanno tutte le carte in regola per raggiungere la salvezza mettendosi indietro almeno 3-4 squadre prima della fine della reagular season, per poi giocarsi i playout con il vantaggio della migliore posizione di classifica. Anche il Messina adesso può guardare al futuro con più serenità.

Ecco la classifica attuale:

Salernitana 70
Benevento 68
Matera 57
Juve Stabia 57
Casertana 56 *
Lecce 54
Foggia 51
Catanzaro 47
Barletta 42
Cosenza 40
Vigor Lamezia 40
Lupa Roma 35
Martina Franca 35 *
Melfi 35
Paganese 34
Savoia 27
Messina 27
Aversa Normanna 26
Ischia 26
Reggina 22

* = Casertana e Martina Franca una partita in meno.
Penalizzazioni: Reggina -4, Melfi -2, Foggia -1.
Penalizzazioni in arrivo ad aprile (ipotesi): Barletta -6, Savoia -4, Ischia -2, Reggina -2, Aversa Normanna -1.

Prossimo turno tra le dirette concorrenti alla salvezza:

  • Paganese-Salernitana (mercoledì 1 aprile ore 14:30)
  • Reggina-Ischia (mercoledì 1 aprile ore 14:30)
  • Juve Stabia-Aversa Normanna (mercoledì 1 aprile ore 19:30)
  • Casertana-Melfi (mercoledì 1 aprile ore 20:45)
  • Cosenza-Savoia (giovedì 2 aprile ore 14:00)
  • Messina-Martina Franca (giovedì 2 aprile ore 14:00)
  • Lupa Roma-Vigor Lamezia (giovedì 2 aprile ore 14:30)

Scommetti con William Hill ed ottieni un bonus di 100 euro

william hill logo