Guai fiscali per il messinese Vincenzo Nibali

Tour de France 2014 21th stageVincenzo Nibali è finito nella rete del fisco. Lo “squalo dello Stretto” non ha dichiarato tutti i compensi nel 2010 e nel 2011. Ha dimenticato di indicare nei due anni un imponibile di 772 mila euro per una imposta evasa di 290 mila euro. Il campione, secondo quanto risulta all’Adnkronos, ha ammesso l’errore e chiesto al gup di patteggiare. Richiesta accolta dal gup.