Gruppi armati libici dietro sbarchi in Sicilia

Strani collegamenti con gruppi estremisti emergono da inchiesta della Dda di Palermo sui sbarchi di migranti in Sicilia

libia italiaSarebbero gruppi armati libici a organizzare, per autofinanziarsi, molti sbarchi di migranti sulle coste italiane. Emerge da un’inchiesta della Direzione Distrettuale Antimafia di Palermo che da tempo indaga sui cosiddetti viaggi della speranza ipotizzando il reato di tratta di esseri umani. Da alcune intercettazioni emerge infatti un collegamento tra gli organizzatori della tratta, già identificati e indagati, e gruppi di miliziani libici.