Gioiosa Jonica (Rc): deferiti in stato di libertà per abusivismo edilizio due fratelli

ediliziaA Gioiosa Jonica, i Carabinieri della locale stazione hanno deferito in stato di libertà, per abusivismo edilizio, due fratelli, rispettivamente di 43 e 39 anni, entrambi allevatori, rispettivamente, proprietario del terreno e utilizzatore del manufatto, poiché, nel corso di un sopralluogo eseguito unitamente a personale dell’Ufficio Tecnico di quel Comune, hanno accertato che i prevenuti avevano realizzato “in economia” tre manufatti edili, consistenti in due capannoni adibiti a stalla (rispettivamente, dalla superficie di 330 e 87 mq) e uno adibito a cucina (dalla superficie di 55 mq),  senza essere in possesso delle prescritte autorizzazioni. All’esito degli accertamenti esperiti i militari dell’Arma hanno quindi informato l’Autorità Giudiziaria e conseguentemente chiesto alla Procura della Repubblica di Locri il sequestro delle costruzioni.