Dismissione della sede della Regione Calabria a Bruxelles: “prosegue l’opera di razionalizzazione della spesa”

regione calabriaCon la dismissione della sede della Regione Calabria a Bruxelles, il Presidente Oliverio continua l’opera di razionalizzazione della spesa puntando a ridurre al minimo lo spreco delle risorse pubbliche, fondamentali invece per la tutela dei servizi ai cittadini. Non posso che esprimere enorme soddisfazione per questo ennesimo intervento. Lo afferma in una nota Sebi Romeo, capogruppo del Partito Democratico in Consiglio Regionale.

Certamente molti sono ancora gli ambiti in cui insiste un enorme spreco di soldi pubblici e su questi intendiamo continuare a lavorare, rilevando ed eliminando ogni condizione di spesa improduttiva e superflua, a partire dai fitti di immobili presso privati. Il vero cambiamento passa anche dalla determinazione con cui si sceglie di rompere i sistemi clientelari più nascosti e su questo aspetto, il Presidente Oliverio, continua a dimostrare il suo impegno incondizionato ed incondizionabile.