Delitto Loris, il legale di Veronica: “è determinata a dimostrare l’innocenza”

Francesco VillarditaVeronica Panarello e’ piu’ che mai decisa ad andare avanti in maniera determinata per mostrare a tutti i costi l’estraneita’ ai fatti che le sono contestati“. Lo ha affermato l’avvocato Francesco Villardita entrando nel Palazzo di Giustizia di Ragusa, dove si tiene l’incidente probatorio disposto dal gip Claudio Maggioni sulle telecamere di Santa Croce Camerina dalle quali sono stati estratti i video dell’inchiesta sulla madre di Loris, il bambino di otto anni ucciso il 29 novembre 2014 per il cui delitto e’ accusata la madre.