Crotone: arrestato un 29enne per minacce e porto abusivo d’armi

arresto-con-manette1-300x250Ha letto su un giornale le dichiarazioni di un pentito sul coinvolgimento di una persona nell’omicidio del fratello ed ha deciso di minacciare la famiglia della persona accusata. Per minacce e porto abusivo d’armi, aggravati dal metodo mafioso, i carabinieri hanno arrestato a Petilia Policastro Giuseppe Vona, di 29 anni. Vona era scampato all’agguato nel quale fu ucciso il fratello Valentino. Le indagini sono dirette dal pm della Dda di Catanzaro, Domenico Guarascio.