Cosenza: Nicola Netti finalista europeo al Gelato Festival 2015

nicola nettiUn anno d’oro il 2015 per Nicola Netti della Gelateria Cantagalli di Cosenza. Grazie al gusto “Cuor di Brontolo al profumo di mandorla” – si trasmette – è uno dei finalisti europei di Gelato Festival in programma a Firenze dal primo al 4 ottobre 2015. Un traguardo arrivato con il terzo posto al 9° Trofeo Punto IT a Bari in occasione della fiera Levante Prof.

Netti, vero e proprio ambasciatore del gelato italiano artigianale, forte dei suoi 45 anni di esperienza nel mondo della gelateria, al Sigep di Rimini di inizio anno, ha vinto la medaglia d’oro per la sua lunga carriera oltre ad essere stato proclamato Gelatiere dell’anno 2015. Con Netti gli altri due finalisti sono Marco Venturino della gelateria “I Giardini di Marzo” di Varazze (in provincia di Savona) primo classificato al 9° Trofeo Punto IT con il gusto “Sorbetto limone e Basilico”; secondo classificato Valerio Esposito della gelateria Tonka di Aprilia (in provincia di Latina), con la “Nocciola Santa Rosa”.

Intanto scalda i motori la sesta edizione della manifestazione. Dal 30 di aprile con Gelato Festival torna infatti la sfida fra i migliori gelatieri d’Europa a suon di creatività, originalità dei gusti e qualità degli ingredienti. Gli organizzatori stanno lavorando ad un calendario di venti tappe: sedici in Italia e quattro in Europa. Oltre duecento i maestri gelatieri coinvolti con altrettanti gusti che si avvicenderanno per quasi cento giorni di evento all’interno del Buontalenti, il primo laboratorio mobile da gelateria creato a vista per ammirare la maestria dei gelatieri. Con questi numeri e con un calendario da aprile a ottobre 2015 Gelato Festival si conferma la più importante vetrina per il gelato “made in Italy”.