Cosenza: arrestato 42enne per maltrattamenti in famiglia

violenza donneUn macellaio 42enne di Tortora, in provincia di Cosenza, era stato gia’ denunciato in passato dalla moglie, una donna 34enne venezuelana, per i numerosi maltrattamenti che la stessa era costretta a subire all’interno delle mura domestiche. Il passare del tempo aveva portato la donna ad abituarsi ad un quotidiano atteggiamento violento del marito che a suo dire la maltrattava anche alla presenza dei figli minori. A conclusione dell’ennesima lite, la donna allo scopo di proteggere i figli ha chiesto aiuto ai Carabinieri chiamando l’utenza di pronto intervento 112. I militari, intervenuti prontamente, hanno arrestato l’uomo con l’accusa di lesioni personali e maltrattamenti in famiglia: l’uomo e’ stato associato al carcere di Paola.