Cosenza: arrestate due persone per violenza sessuale

violenza donnaHanno aggredito e picchiato un giovane romeno la cui compagna è stata anche violentata. Due persone, Mihai Lupan, 33 anni, anche lui romeno, e Ianus Popa (37), moldavo, sono stati fermati dai carabinieri a Cosenza per sequestro di persona, tentata estorsione e lesioni. Lupan è accusato anche di violenza sessuale. I due hanno minacciato e sequestrato la coppia chiedendo il pagamento di duemila euro a titolo di risarcimento per una soffiata che avrebbe portato al loro arresto.