Compleanno per il primo dominio ‘.com’: compie 30 anni

internetHa compiuto 30 anni il più vecchio dominio ‘.com’: era stato registrato il 15 marzo 1985 dalla Symbolics, un’azienda statunitense che si occupava di informatica, ora non più in attività. E’ veramente una data storica perché occorrerà attendere l’anno successivo, il 1986, per vedere nella lista dei domini registrati aziende del calibro di Ibm e At&T. Apple registrò il proprio nome nel 1987 e Microsoft nel 1991. Quando è nato Symbolics.com, l’Icann non c’era ancora: l’organismo che regola i domini è stato creato nel 1998 e ha sostituito lo Iana. Prima ancora, agli albori di Internet, a regolare i domini era Jon Postel, un singolo ricercatore di Arpanet, la rete di computer costituita dal Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti. I primi domini negli Usa furono assegnati, appunto, a metà degli anni 80. E tra i pionieri ci furono le aziende tecnologiche. Nel corso degli anni ai domini di primo livello (.com, .it, .org) si sono affiancati quelli nuovi e di secondo livello (come .legal e .money) grazie ad un’apertura dell’Icann.