Catania, lite tra condomini: accoltellato un ventenne. Un arresto

rissa-giovani-300x300È accusato di aver tentato di uccidere a coltellate un ragazzo di 20 anni al culmine di una lite tra condomini avvenuta la notte scorsa a Catania, in viale Nitta, nel rione di Librino. Un uomo di 46 anni è stato, per questo motivo, arrestato dai Carabinieri e condotto nel carcere di piazza Lanza. Il giovane si trova ricoverato, in prognosi riservata, nell’ospedale Vittorio Emanuele, dove è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico.