Calabria, riunione del costituendo “Osservatorio Provinciale di Catanzaro” sui trasporti [FOTO]

foto pendolari 2“Nei giorni scorsi si è riunito il costituendo “Osservatorio Provinciale di Catanzaro” sui trasporti per fare il punto sulla situazione e valutare i primi risultati raggiunti. A tal proposito si è espresso apprezzamento sulla decisione annunciata dal Presidente della Regione Calabria per il programma di rinnovo del materiale rotabile con l’acquisto di 20 nuovi treni pendolini diesel, di cui alcuni saranno utilizzati per intensificare e velocizzare il servizio ferroviario sulla linea ionica calabrese. Le prossime tappe riguarderanno, assieme alle Province di Catanzaro e Crotone, il coinvolgimento delle amministrazioni comunali affinché possano portare le istanze di mobilità della popolazione e costruire, insieme, proposte concrete che diano risposte alle esigenze dei cittadini e alla tutela dell’ambiente. L’iniziativa di lotta deve bloccare le dismissioni di alcune stazioni della linea ionica per evitare che vengano declassate al rango di fermate attraverso l’eliminazione dei binari di incrocio, con conseguente penalizzazione del servizio. Su questi obiettivi il coordinamento dei pendolari e le associazioni presenti, chiederanno un incontro all’assessore regionale ai trasporti, che si auspica presti attenzioni alle reali criticità e ai disagi che i cittadini vivono quotidianamente”. E’ quanto affermano in una nota Benincasa Sandro, Panaia Giovanni, Tuccio Aurelio, Avenoso Michela, Tallarico Franco.