Bovalino (Rc): arrestato un 32enne per violazioni degli obblighi inerenti la sorveglianza speciale

SrrestoI Carabinieri della Stazione di Bovalino hanno arrestato Amato Mario, 32enne del luogo, in ottemperanza al provvedimento di revoca di un decreto di sospensione di un ordine di esecuzione per la carcerazione e ripristino dell’ordine medesimo, emesso dall’ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Locri, dovendo egli espiare la pena definitiva di 11 mesi e 26 giorni di reclusione in carcere. L’uomo, che annovera pregiudizi per i reati di ricettazione, porto abusivo di armi e rissa, nel mese di ottobre 2012 ha ripetutamente violato gli obblighi inerenti la sorveglianza speciale di pubblica sicurezza con obbligo di soggiorno a cui era sottoposto in Bovalino, venendo conseguentemente denunciato da quei militari dell’Arma. L’arrestato, espletate formalità di rito, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Locri.