Bianco (Rc): deferito un 23enne sorpreso alla guida di un ciclomotore pur non essendo in possesso del documento di guida

patenteAd Ardore, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Locri hanno deferito in stato di libertà un 23enne cittadino romeno, da tempo residente in quel centro, poiché sorpreso alla guida di un ciclomotore di un 28enne del luogo, pur non essendo in possesso del prescritto documento di guida perché mai conseguito. A seguito dell’occorso, il mezzo è stato sottoposto a sequestro. Con questa denuncia, sale a 43 il numero delle persone segnalate all’Autorità Giudiziaria dall’inizio dell’anno (la cui commissione può avere conseguenze particolarmente gravi anche sul piano civilistico per il risarcimento del danno, in caso d’incidente stradale); in tutto l’hanno scorso, invece, erano state poco meno del triplo, ovvero 119 (il trend, allo stato, appare quindi in costante, progressivo aumento).