Basket A2 Silver: Latina-Viola, le pagelle di StrettoWeb

Viola 1La Viola si ferma dopo tre vittorie consecutive. Un vero peccato perchè la squadra di Benedetto ha condotto il match per tre quarti di gara. Il blackout finale ha compromesso tutto, una vittoria avrebbe portato la Viola al momentaneo secondo posto in classifica. Non bisogna mollare, i neroarancio potranno riprendere il cammino playoff a Matera.

Deloach voto 6: Dopo la botta alla testa che lo ha tenuto fermo nello scorso match, torna in piena forma e i risultati sono comunque positivi. Nei primi due quarti gioca un buon match, si perde nella ripresa.

Rezzano voto 5,5: Dopo alcune partite giocate alla grandissima nelle ultime due gare non è brillantissimo, lotta lo stesso, può dare di più.

Rossi voto 6,5: Ha deciso la partita contro Roseto, entra bene in campo e realizza canestri importanti. La sua esperienza è importante soprattutto nelle gare casalinghe.

Rush voto 7: Un lusso per la categoria e lo dimostra partita dopo partita. La Viola farebbe bene a blindarlo per lungo tempo, sostituirlo sarebbe complicato.

Ammannato voto 5: Meno bene rispetto alle ultime partite, in fase realizzativa non è efficace e realizza soli 2 punti. Deve essere più continuo.

Casini voto 6: Realizza da tre punti ed è quello che ci si aspetta. I compagni lo cercano con continuità, lui risponde bene come accade ormai da molte partite.

Azzaro 6,5: Sempre meglio, partita dopo partita. Ha trovato la giusta continuità, lotta su ogni pallone e sta migliorando molto anche in attacco.

Lupusor voto 5: Pochi minuti per lui che non sono necessari per mettersi in mostra.

Benedetto voto 6: La sua squadra gioca bene, ma subisce blockout che compromettono alcune partite. Niente ancora è compromesso, l’obiettivo playoff può essere raggiunto.