Barcellona P.G: elezione RSU, chiusa la consultazione. Ecco gli eletti

comune barcellona pgSi è concluso da poco lo spoglio per le elezioni che hanno tenuto a battesimo la consultazione 2015 tra i dipendenti del Comune di Barcellona Pozzo di Gotto per eleggere i nuovi rappresentanti sindacali unitari. Quasi tutti gli aventi diritto al voto (339 su 378) si sono recati nell’urla per decidere il proprio rappresentante. In un momento nel quale gli enti locali stanno attraversando uno dei periodi più delicati della storia repubblicana, dati di coinvolgimento come questo non sono cosa da poco, ma sicuramente un fatto che deve far riflettere sul desiderio delle persone di partecipare da interprete nella costruzione di possibili nuovi percorsi dove l’elemento umano e le capacità sono indispensabili per la crescita del bene comune e di quei sistemi sinergici, funzionali al raggiungimento di obiettivi di sviluppo e progresso che non devono escludere nessuno e che ogni società vuole perseguire quando le vengono offerte gli strumenti adatti. Di seguito gli eletti e le varie sigle sindacali:

-CSA (11 VOTI LISTA): Eletto Cortese Santi con 11 voti

-UILFPL (94 VOTI LISTA): Eletti Calabro’ Antonino con 45 voti; D’Agostino Gaetano 24 e Zagone Vittorio 17.

-CISL FP (91 VOTI LISTA): Eletti Munnia Sergio con 42 voti; Merlino Salvatrice 30 e Cigala Giacomo 22.

-M.G.L (21 VOTI LISTA): Eletto Chiofalo Giovanni con 21 voti

-UGL (39 VOTI LISTA): Eletto Iraci Iano con 29 voti

-S.I.L.P.O.L (26 VOTI LISTA): Eletto Dauccia Giuseppe con 26 voti

-USB (26 VOTI LISTA): Eletto Savoca Cosimo Giovanni con 26 voti

-CGIL (22 VOTI LISTA): Eletta Picciolo Lucia con 22 voti

Le votazioni si sono svolte con il metodo proporzionale. Nella prima riunione utile, poi, si andrà a investire il prossimo coordinatore aziendale. La RSU sarà subito impegnata per la contrattazione 2015 e nelle altre questioni che coinvolgono sempre più la pubblica amministrazione ed i dipendenti tra efficienza e servizi.