Aeroporto di Palermo: il presidente della Gesap ringrazia colui che ha denunciato l’estorsione

La denuncia ha portato all’arresto di Roberto Helg

Aeroporto-palermo-falcone-borsellino_optVoglio formalmente ringraziare l’imprenditore che nei giorni scorsi ha denunciato all’autorità giudiziaria Roberto Helg. Sono forme di comportamento che servono a questa città, e io faccio un appello ai tanti imprenditori che hanno avuto contatti con l’aeroporto di denunciare eventuali fatti come questo. Noi li possiamo aiutare andando insieme alla procura, mantenendo l’anonimato“. Così il Presidente della Gesap, la società che gestisce l’aeroporto ‘Falcone e Borsellino’ di Palermo dopo l’arresto del vicepresidente Helg mentre intascava una tangente. “Lo dico perché i comportamenti sono fondamentali“, dice Giambrone incontrando i giornalisti. Che annuncia: “ci costituiremo parte civile nel processo a carico di Helg. La Gesap esce male da questa vicenda, rispetto al comportamento di un singolo. C’è una squadra intera che sta lavorando per il rilancio dell’aeroporto“.