“Acqua salata” ad Agrigento, i cittadini protestano

La manifestazione contro la Girgenti accusata di speculare sulle esose bollette agrigentine

bollette-dellacqua-300x275Manifestazione di cittadini e sindaci contro il caro bollette dell’acqua nell’Agrigentino. Durante il corteo spiccavano cartelli con scritto “Agrigento, la provincia più scassata con l’acqua più salata”. Chiesta la rescissione del contratto con la Girgenti acque accusata di “non avere gestito il servizio nel migliore dei modi e di avere inviato ai cittadini bollette ritenute troppo esose”. La mobilitazione è stata promossa dal “comitato intercomunale per gestione pubblica acqua”.