Tribunale Barcellona P.G: ex sindaco di Fondachelli li querelò per falso e truffa, il giudice li assolve

tribunaleIl Tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto, in composizione monocratica, nella persona della Dott.ssa Maria Celi, ha assolto, poiché il fatto non costituisce reato, Orazio Lombardo, Giuseppe Puglisi, Francesco Puglisi e Francesco Raineri, accusati di truffa e falso.

I quattro erano finiti sotto processo a seguito della denuncia sporta a loro carico dall’ex sindaco di Fondachelli Fantina, Francesco Pettinato, all’epoca dei fatti sindaco, che li accusava di aver autocertificato, a vario titolo, il possesso ultraventennale su beni demaniali di cui il Comune aveva deliberato la disponibilità di cessione ai privato. Alcuni ricadenti anche nelle aree del parco eolico.

I legali degli imputati, Felice Recupero, difensore di Lombardo, Puglisi G. e Raineri, e Antonino Paratore, difensore di Puglisi F., hanno dimostrato che gli imputati hanno agito in uno stato soggettivo di totale buona fede al momento del fatto, difettando, in tale modo, l’elemento soggettivo dei reati contestati, ottenendo l’invocata assoluzione.

Il Comune di Fondachelli Fantina si era costituito parte civile con il legale Puglisi.