Trapani: emessi quattro avvisi di garanzia per i medici che hanno dimesso il bimbo morto venerdì sera

Il bambino è deceduto per una sospetta meningite fulminante

ospedale-lamezia-termeLa Procura di Trapani ha firmato quattro informazioni di garanzia per altrettanti sanitari, indagati per omicidio colposo per la morte di Leonard, il bimbo di 23 mesi deceduto nel reparto di Pediatria dell’ospedale “Sant’Antonio Abate”, nella notte di venerdì, per una sospetta meningite fulminante. Il piccolo, che aveva la febbre a 40, era stato visitato dai medici del pronto soccorso e dimesso dopo la somministrazione di una dose di tachipirina. Nelle prossime ore sarà eseguita l’autopsia.