Strage rapido 904, il legale di Totò Riina: “versa in gravissime condizioni”

Strage rapido 904: Riina rinviato a giudizioL’avvocato di Totò Riina, Luca Cianferoni, ha rilasciato delle dichiarazioni sul suo assistito a margine di una delle udienze del processo per la strage del rapido 904, per cui l’unico imputato è proprio il boss mafioso. “Versa in gravissime condizioni. La situazione è precipitata nell’ultimo periodo. I medici disperano di salvarlo e dovrà subire presto un difficilissimo intervento chirurgico”. Ecco quanto riporta l’agenzia di stampa Ansa. “Riina - ha precisato l’avvocato – non ha avuto alcuna ischemia, ma soffre di gravi patologie. È costretto in sedia a rotelle e si muove a fatica”.