Strage negli Usa: treno contro Jeep, 7 morti [FOTO e VIDEO]

Una macchina incastrata sui binari è stata travolta dal treno in corsa

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Almeno sette persone sono morte in serata alle porte di New York, nel Nord dello Stato, quando un treno partito da Manhattan carico di pendolari che facevano ritorno a casa si è scontrato con un’auto che stava attraversando i binari nella cittadina di Valhalla, nell’ora di punta. L’impatto, hanno riferito fonti ufficiali, è stato violentissimo. L’auto, una Jeep Cherokee, è stata trascinata sulle rotaie per oltre 150 metri, prima che il treno riuscisse a fermarsi. Nello scontro, la motrice del treno e l’auto hanno preso fuoco.
L’impatto – ha spiegato il governatore Andrew Cuomo - è stato così forte che un binario si è divelto bucando un vagone“.
Partito alle 17:45 dalla stazione di Grand Central, nel cuore della Grande Mela, il treno della Metro-North era diretto a Nord, lungo la Harlem Line. Lo scontro è avvenuto 45 minuti dopo, ad una trentina di chilometri da Manhattan. La Jeep, ha riferito un portavoce della Metro North citato da fonti di stampa, stava attraversando le rotaie quando il passaggio a livello si è abbassato per l’arrivo del treno, ed è rimasta bloccata. L’autista, una donna, è scesa dall’auto e si e guardata intorno, poi è salita di nuovo a bordo tentando di spostare l’auto ma il treno, formato da dieci vagoni e con circa 800 persone a bordo, è arrivato e l’ha investita in pieno. Le vittime, hanno detto le fonti, sono la donna e sei passeggeri che erano sul treno. Secondo le prime informazioni, in un primo momento sembrava che le auto coinvolte nell’incidente fossero due, ma le fonti ufficiali hanno riferito di una sola auto, la Jeep. I soccorsi si sono mobilitati rapidamente. Nel giro di 10 o 15 minuti tutti i passeggeri del treno sono stati fatti evacuare, passando dall’ultima carrozza, hanno riferito dei testimoni. Almeno 400 di loro sono stati raccolti in una vicina palestra, in attesa di alcuni pullman messi a disposizione per accompagnarli alle rispettive destinazioni. La Metro North è la seconda linea ferroviaria più trafficata degli Usa. Ogni giorno, nello Stato di New York e in Connecticut, vi transitano in media 280.000 persone.


LaPresse/Reuters
LaPresse/Reuters
LaPresse/Reuters
LaPresse/Reuters