Sicilia: un successo la quarta tappa di miss e mister walt disnei sicily

Foto di gruppoUna manifestazione di gran classe in un sontuoso edificio ottocentesco è stata da tutti definita la quarta selezione di “Miss e Mister Walt Disnei Sicily”, giunta alla sua seconda edizione. La grazia e la dolcezza della coreografa Jennifer Mazzeo, abbinata all’eleganza ed al brio del presentatore e deejay Giuseppe Crisafulli, rappresentano l’arma vincente dell’agenzia “J and G Fashion Events”, che nel volgere di due anni dalla sua fondazione ha saputo catalizzare l’attenzione del grande pubblico verso il concorso riservato ai piccoli, ma che ha in cantiere numerosi altri progetti da realizzarsi prossimamente allo scopo di valorizzare i giovani talenti fashion nel territorio siciliano. Nella sfarzosa “Villa Ligà” di Portorosa molti mini partecipanti provenienti da ogni parte della Sicilia, ripartiti nelle categorie “Baby” maschietti e femminucce di età compresa fra i tre ed i sette anni e negli equipollenti “Junior”, la cui età è oscillante dagli otto ai tredici anni, si sono contesi la vittoria esibendosi, oltre alle canoniche passerelle in abbigliamento casual ed elegante, anche in quella avente per tematica dal titolo “Tutti sulla neve” con un livello tecnico tanto qualitativo da costituirne un buon viatico in prospettiva futura. Grazie alla fotografia del maestro Giovanni Puliafito, i cui scatti d’autore sono visionabili nello studio fotografico F2.8, sito in via Nazionale n°28 a Monforte Marina, l’evento ha registrato nella qualità di ospiti Dalila Lanza, vincitrice uscente dello scorso anno, la quale ha fatto da apripista ai défilé dei concorrenti; la top model Ketty Scattareggia, la quale, oltre a sfoggiare le sue qualità fisiche contrassegnate particolarmente dalla sua statuaria altezza e dal suo smagliante sorriso, ha fornito utili consigli a quanti vogliano fare ingresso nel mondo della moda; il cantante Giuseppe La Spada, che ha parlato delle sue fatiche musicali di prossima uscita. Lo stesso maestro Giovanni Puliafito, intervistato da Giuseppe Crisafulli, ha detto di comprendere la musica nell’arte fotografica, poiché le sue immagini parlano in forma poetica ispirandosi al detto del celebre fotografo francese Henry Cartier-Bresson, il quale era solito dichiarare che la fotografia si fa con la mente, col cuore e col braccio, a significare la viva adesione personale del fotografo a ciò che intende immortalare. Non sono mancati i momenti di ballo a cura della scuola “L’etoile émotion danse” di Sara Rotella e Laura Anglade in collaborazione con l’associazione sportiva “Fit Over” di Rosalba Chiofalo, le cui allieve hanno eseguito non solo balletti sulle note di brani vintage e moderni, ma anche passi di danza classica come “Lo schiaccianoci” del celebre Pëtr Il’i? ?ajkovskij. Al termine della frizzante ed allegra kermesse dal responso della giuria sono stati emessi i seguenti verdetti: nella categoria maschile dei “Baby” il secondo posto è stato assegnato a Mirko De Paola col titolo di “Mister Baby Sorriso”, al primo si è classificato Sergio Rotella, nominato “Mister Baby Beautiful”; nell’omologa femminile seconda piazza per Giulia Foti con il nastro di “Miss Baby Sorriso”, prima si è posizionata Micol De Paola con “Miss Baby Beautiful”. Nel raggruppamento “Junior” maschile vincitore è stato Cosimo Mollica con l’appellativo di “Mister Beautiful”; fra le corrispondenti femminucce il secondo gradino del podio è stato conseguito da Giada Lanza col nastro di “Miss Sorriso”, mentre vincitrice è stata proclamata Nancy Aiello con “Miss Walt Disnei Sicily Beautiful”. Per le fasce sponsor Sofia Mazza si è aggiudicato il titolo di “Miss Villa Ligà”, Denise Maggio di “Miss Quality srl”, Maria Sofia Zarzaca di “Miss Ciappazzi”. Le selezioni continueranno nei prossimi mesi sempre più avvincenti e appassionanti, dove ogni piccolo partecipante ne sarà brillante protagonista nonché candidato al premio finale consistente in un favoloso viaggio al parco giochi Disneyland di Parigi.

 Foti Rodrigo