Sicilia: “Faraone è del Megafono e non del movimento di Salvini”

salvini“In riferimento alla notizia, assolutamente falsa, di una vicinanza al movimento ‘Noi con Salvini’ del consigliere comunale di Palermo Giuseppe Faraone, coinvolto nell’inchiesta antimafia di stamani”, Angelo Attaguile, parlamentare e a capo del movimento in Sicilia, sottolinea che “Faraone è un consigliere comunale militante nel Megafono del governatore siciliano Rosario Crocetta, area Beppe Lumia, entrambi noti come i ‘professionisti’ dell’antimafia siciliana”.  “Il consigliere Giuseppe Faraone – aggiunge Attaguile - non ha mai avuto alcun contatto col nostro movimento o con figure che lo rappresentano e tanto meno ha mai preso parte a nostre riunioni”. “La notizia di un’adesione del consigliere arrestato a ‘Noi con Salvini’ è pertanto assolutamente falsa e diffamatoria – conclude - e a tal fine ho già dato mandato a un legale per tutelare l’immagine del movimento. E così farò con chiunque altro, probabilmente perché intimorito dall’ascesa di NcS e dal suo progetto di rinnovamento della classe politica siciliana, ritenesse di mistificare la realtà a sol fine di diffamarci”.