Il Senatore Caridi: “tutelare le Camere di Commercio nelle aree metropolitane”

senatore caridi 01Antonio Caridi, Sen. del gruppo Grandi Autonomie e Libertà, propone un emendamento in merito al ddl 1577 sulla riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche, per salvaguardare la Camera di Commercio di Reggio Calabria e di tutte le aree delle città metropolitane.

“Pur comprendendo la necessità di una revisione complessiva delle funzioni delle Camere di Commercio – afferma Caridiritengo che queste abbiano un ruolo fondamentale per le città metropolitane e per gli imprenditori, basti pensare all’area metropolitana di Reggio Calabria e al ruolo che avrà ad esempio il porto di Gioia Tauro con l’istituzione della ZES”.

Considerando inoltre, l’importanza strategica che avranno le città metropolitane a seguito del ddl Delrio e sulla base di sollecitazioni da parte degli imprenditori dell’area metropolitana di Reggio Calabria, il Senatore Caridi formula questa richiesta al relatore del disegno di legge, il Senatore Giorgio Pagliari del Partito Democratico, ponendola all’attenzione della commissione Affari Costituzionali.

Nei prossimi giorni, il Sen.Caridi incontrerà il ministro dello sviluppo economico Federica Guidi, per discutere ulteriormente il ruolo delle Camere di Commercio nelle aree metropolitane.