Categoria: MESSINANEWSSICILIA

S. Filippo del Mela, Edipower: continua la protesta dei lavoratori

Senza risposte e mentre cresce la paura di perdere il posto di lavoro anche ieri i lavoratori diretti e dell’indotto della centrale Edipower di San Filippo del Mela sono tornati per il secondo giorno consecutivo a protestare davanti ai cancelli dell’impianto. Accanto ai lavoratori i rappresentanti di Filctem-Cgil Uiltec-Uil Fiom-Cgil Uilm-Uil e Flaei-Cisl.

Sospese in tutta l’area dell’impianto le prestazioni di lavoro straordinario, sindacati e lavoratori procedono a programmare un calendario di ulteriori azioni di lotta che serva a spingere istituzioni e azienda finora sorde a costruire un vero progetto industriale capace di garantire un futuro produttivo per quello che è rimasto uno degli ultimi presidi occupazionali del territorio.

In questo quadro – osservano i sindacati – la contrapposizione tra ambiente e lavoro appare non solo mortificante perché tende a sottintendere uno scambio tra due diritti inalienabili che sindacato e lavoratori non hanno mai accettato e difeso ma anche e soprattutto pericolosa perché creata ad arte per confondere le ragioni e per lasciare tutto com’è penalizzandoli entrambi.

Il CSS – ribadiscono sindacati e lavoratori – è finora solo una sigla che non dice nulla perché nessun progetto che definisca come e se funzioni é mai stato presentato. Lo sbracciarsi o peggio ancora l’evocare paure su una collettività già fortemente provata in tal senso è quindi da irresponsabili.

Sindacato e lavoratori sanno perfettamente che il lavoro non si difende con un progetto qualsiasi e perciò hanno sempre preteso che azienda ed istituzioni individuino una ipotesi industriale nuova che coniughi realmente sicurezza ambiente e lavoro. Perché i tre temi si reggono insieme ed anche perché la storia di questa area avrebbe dovuto suggerire già da tempo che senza lavoro c’è povertà e abbandono e che solo con gli investimenti si possono garantire dignità diritti sicurezza ed ambiente.

Articoli recenti

Anche a Reggio Calabria arrivano i laboratori di lettura firmati McDonald’s [INFO e DETTAGLI]

Reggio Calabria: i laboratori, che coinvolgeranno oltre 15.000 bambini in tutta Italia, fanno parte dell’iniziativa Happy Meal Readers, grazie a…

21 Marzo 2019 16:31

Il reddito di cittadinanza per le baracche a Messina, la Camera boccia l’odg di Forza Italia. De Luca: “Governo di balordi” [VIDEO]

La maggioranza alla Camera boccia l'ordine del giorno di Forza Italia per le baraccopoli a Messina. Siracusano: "È una vergogna". De…

21 Marzo 2019 16:25

Calabria: in auto con due chili e mezzo di hashish, arrestate due persone [NOMI, FOTO e DETTAGLI]

Calabria, i due stavano percorrendo la Strada Statale 106 nel tratto che collega Corigliano Rossano alla frazione marina di Crosia quando…

21 Marzo 2019 16:04

Loggia segreta in Sicilia, il patto scellerato tra massoni e politici: accordi collusivi con le Forze dell’Ordine, indagato anche l’assessore Lagalla

Sicilia, scoperta loggia segreta: 27 persone in manette, indagato anche l'ex Rettore e assessore regionale Lagalla per abuso d'ufficio Un…

21 Marzo 2019 15:54

Giornata in memoria delle vittime innocenti delle mafie, in migliaia a Catanzaro. Don Stamile: “la ‘ndrangheta è anche qui”

Giornata in memoria delle vittime innocenti delle mafie, in migliaia a Catanzaro. Don Stamile: "la 'ndrangheta è presente anche qui…

21 Marzo 2019 15:50

Reggio Calabria: continua la due giorni della Carovana dello Sport che è arrivata in città [FOTO]

Reggio Calabria: proseguono gli incontri nell'ambito della Carovana dello Sport Integrato La Carovana dello Sport Integrato è finalmente approdata a Reggio…

21 Marzo 2019 15:33