Regione Calabria: “le commissioni sono centrali nell’azione legislatura”

consiglio regionale“Il Consiglio regionale lunedì ha portato a compimento una serie di adempimenti che ci consentiranno di fare interloquire direttamente, attraverso il lavoro delle Commissioni, la politica con le istanze economiche, sociali e culturali della Calabria. Attraverso l’ascolto ed il recepimento delle tante proposte che arriveranno nelle Commissioni - afferma il capogruppo del Pd in Consiglio regionale Sebi Romeo - l’azione legislativa ed amministrativa sarà più efficace e ci aiuterà a raggiungere i risultati che tutti auspichiamo. Le Commissioni – aggiunge Romeo –  sono centrali nell’azione legislativa. E decisive per consentirci di avere, finalmente anche in Calabria, una legislazione di qualità: non più leggi manifesto, a volte senza copertura finanziaria, o ritagliate su interessi corporativi, ma una legislazione regionale incentrata sul rispetto della legalità costituzionale e degli interessi generali. Perciò auguro buon lavoro agli uffici di presidenza delle Commissioni permanenti appena eletti   ed ai consiglieri designati a farne parte.   Sono del parare – conclude il capogruppo del Pd –  che alla Calabria non servano più chiacchiere o polemiche sterili. Abbiamo bisogno di una Regione che si affranchi dalle zavorre del passato e che, in sintonia con le puntuali    linee programmatiche illustrate in Aula dal presidente Oliverio, sappia avviarsi sulla strada delle riforme per creare sviluppo ed occupazione”