Reggio: sabato al Museo la presentazione della nuova collana di Laruffa Editore “la Calabria che non c’è”

museo_reggio_calabriaSi terrà sabato pomeriggio, alle ore 17,00, presso la Sala Conferenze del Nuovo Museo Archeologico  di Reggio Calabria, la presentazione della collana LA CALABRIA CHE NON C’È (Laruffa Editore), diretta da Francesco Turano.  Un progetto nato dal forte legame col territorio calabrese, che si prefigge di diffondere la conoscenza dei luoghi “invisibili”, ma a portata di mano di chi invece li sa cercare e quindi scoprire. Da qui la necessità di farli conoscere agli altri. La collana vede già la realizzazione di due volumi: “Pantedattilo e la mano di pietra”,  e“I destrieri del mare. I cavallucci marini in Calabria”. Di prossima uscita altri tre volumi dedicati a Podargoni, Amendolea e Roghudi. La collana vede anche la realizzazione di prodotti editoriali, quali cartoline e gadgets. Modarati da Silvana Distefano, interverranno alla serata, Roberto Laruffa, Francesco Turano Michele De Luca, e il giornalista Giuseppe Baldessarro. Durante l’incontro, attraverso le emozioni degli scatti di Turano, ci si immergerà in un primo viaggio virtuale lungo  paesaggi e ambienti che per molti non esistono, ma che sono qui a portata da mano.