Reggio: per un esame medico attese di un anno all’ospedale Riuniti

E’ incredibile quanto succede nell’ospedale reggino: 10 mesi di prenotazione per una risonanza magnetica

osp-riuniti-repL’agonia della sanità pubblica sia da un punto di vista economico sia da un punto di vista medico, ha raggiunto oramai limiti grotteschi ed a tratti pericolosi. Difatti la velocità è un fattore fondamentale per diagnosticare e curare prima che sia troppo tardi un’eventuale problema.

All’ospedale Riuniti di Reggio per effettuare una risonanza magnetica ci sono tempi di attesa biblici: basti pensare che da Febbraio si viene ‘sballottati’ a Dicembre 2015. Si, proprio l’ultimo mese dell’anno in corso, 10 mesi, quasi un anno. Una lettrice di StrettoWeb, Sara, indignata dell’accaduto ci scrive in merito, affermando: “paghiamo la sanità per ottenere questi risultati? Chiedo ai nostri cari politici di osservare queste vere problematiche di noi cittadini, di parole ne abbiamo sentite abbastanza”.