Reggio, Falcomatà: “ecco i miei primi 90 giorni” ma in realtà sono 121, con la matematica non ci siamo

renzi falcomatà (3)Spett.le redazione, vi comunico che giorno 27 febbraio alle ore 10 presso il salone dei lampadari di Palazzo San Giorgio, si terrà la conferenza stampa dei primi 90 giorni di amministrazione comunale“. Questo il testo di un comunicato stampa arrivato stasera in Redazione dall’ufficio stampa del Sindaco di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà.

pallottoliereVenerdì, quindi, avremo modo di raccontarvi tutto quello che il Sindaco e la nuova Amministrazione cittadina sono stati in grado di fare in questo primo stralcio di legislatura; dopotutto già due settimane fa su StrettoWeb avevamo raccolto decine di testimonianze dei cittadini sui “primi 100 giorni”. Infatti le elezioni che hanno decretato la vittoria di Falcomatà si sono tenute il 26 ottobre 2014, 124 giorni prima della conferenza stampa di venerdì. Falcomatà, poi, s’è insediato ufficialmente a Palazzo San Giorgio con la proclamazione del 29 ottobre, esattamente 121 giorni prima della conferenza stampa di venerdì, e da quel momento è ufficialmente iniziata la sua legislatura, da quel momento viene retribuito da Sindaco, da quel momento ha preso pieno possesso della macchina amministrativa comunale con tutti i pieni poteri che gli spettano.

pallottoliere2Se proprio vogliamo essere buoni, ma tanto tanto buoni, e considerare come inizio del mandato e della legislatura la data del 15 novembre, quando Falcomatà ha ufficialmente presentato la sua Giunta, si tratta comunque di 103 giorni prima della conferenza stampa di venerdì. E se il Sindaco ci ha impiegato quasi un mese a varare la Giunta dopo aver vinto le elezioni in cui era ampiamente favorito, e quindi sicuramente già prima della vittoria aveva disegnato o quantomeno abbozzato la squadra di governo con precisi accordi pre-elettorali, sicuramente la perdita di tutto questo tempo non potraà essere addebbitata a chissà chi; in quelle settimane le cronache ne hanno parlato a lungo.

palazzo_san_giorgioInsomma, dal giorno in cui Falcomatà ha pieno possesso di Palazzo San Giorgio dopo aver vinto le elezioni ed essersi ufficialmente insediato da Sindaco sono passati quattro mesi abbondanti. Venerdì invece incontrerà la stampa per “la conferenza dei primi 90 giorni di amministrazione comunale“. A questo punto le ipotesi sono tre: o Crono, il Dio del Tempo, avrà concesso alla nuova amministrazione un mese di “sconto” che in termini di spending review non si nega a nessuno; o in seconda ipotesi questa è la prima amministrazione della storia d’Italia che non conta i sabato e le domeniche (quindi la legislatura non finirà nel 2019 come da programma, ma nel 2021 perchè se sabato e domeniche non contano, 5 anni diventano poco meno di 7 anni). Con questa media, dopo 5 anni dirà di aver governato 3 anni e mezzo; infine, in terza ipotesi, evidentemente con la matematica a Palazzo San Giorgio non siamo messi molto bene.