Reggio: enti, revisori e commercialisti insieme per affrontare la sfida della nuova contabilità degli enti locali

soldiSabato 21 febbraio dalle ore 9.00 presso la Sala Conferenze di Piazza Italia all’interno del Palazzo della Provincia di Reggio Calabria l’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Reggio Calabria organizzerà un importante convegno sull’attualissimo tema dell’armonizzazione del sistema contabile degli enti locali. Dal 1° gennaio 2016 regioni, enti locali ed enti strumentali di tutta Italia dovranno avvalersi di un sistema di contabilità economico-patrimoniale in grado di garantire la rilevazione unitaria dei fatti gestionali in termini finanziari ed economico- patrimoniali. La nuova disciplina, art. 11, c. 14 del D.Lgs. 126/2014 correttivo ed integrativo del D.Lgs. 118/2011, cambia radicalmente il modus operandi degli Enti Pubblici fino ad oggi radicati sull’applicazione del regime della contabilità finanziaria. Vista l’importanza del tema trattato, oltre al Presidente dall’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Reggio Calabria, Bernardo Femia, all’incontro hanno scelto di partecipare anche i rappresentati politici delle principali istituzioni presenti sul territorio di riferimento: il Presidente della Provincia di Reggio Calabria, Giuseppe Raffa ed il Sindaco di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà. Il convegno sarà una qualificata occasione di confronto professionale sull’argomento e offrirà l’opportunità di presentare ai dirigenti, funzionari e tecnici degli enti il nuovo sistema contabile con le criticità operative e le loro possibili soluzioni nonché le prospettive di collaborazione tra commercialisti,  revisori ed enti pubblici. Il convegno sarà moderato dal dott. Antonello Catanese Consigliere dell’Ordine dei Dottori Commercialisti di Reggio Calabria ed i relatori saranno  il dott. Enzo Cuzzola esperto di contabilità degli enti locali e la dott.ssa Maria Vincenza Salzone  responsabile dei servizi finanziari del Comune Villa San Giovanni.