Reggio, dopo mesi Scajola e Chiara Rizzo s’incrociano e si scambiano un “ciao”

scajola-rizzoCon un semplice e formale “ciao” si sono salutati, per la prima volta dopo mesi, Claudio Scajola e Chiara Rizzo, entrambi a processo a Reggio Calabria per la procurata inosservanza della pena nei confronti dell’armatore ed ex deputato di Forza Italia, Amedeo Matacena. Quasi un anno dopo il loro arresto e le successive vicende processuali, Chiara Rizzo, moglie di Matacena, e l’ex ministro Scajola si sono incrociati nell’aula del tribunale di Reggio Calabria. Tra i due un velocissimo “ciao” per poi tornare entrambi alle vicende processuali che li riguardano.