Reggio: deferiti in stato di libertà due giovani trovati in possesso di 100 chili di rame

RameLo scorso 24 febbraio, nell’ambito dell’intensificata attività di controllo del territorio disposta dal Sig. Questore di Reggio Calabria, Dott. Raffaele GRASSI, finalizzata alla prevenzione e repressione dei reati ed in particolare nell’ambito dei servizi straordinari di controllo del territorio inseriti nel piano nazionale e transnazionale “Focus ‘Ndrangheta”, personale del locale U.P.G.S.P. e del Reparto Prevenzione Crimine di Palermo ha deferito in stato di libertà, per il reato di ricettazione, due cittadini reggini di 36 e 38 anni, trovati in possesso ingiustificato di due sacchi contenenti circa 100 kg di rame trasportati nel bagagliaio della loro autovettura.