Reggio: a Bova incontro con Gdf e Carabinieri per avvicinare i giovani all’arma

All’istituto superiore Euclide perparlare di reclutamento allievi e missioni internazionali

calendario arma carabinieri 1Carabinieri e Guardia di Finanza all’Istituto d’Istruzione Superiore Euclide di Bova Marina. Niente paura, nessuna indagine e nessun colpo di scena la visita dei finanzieri e degli uomini della benemerita è volta esclusivamente a proporre ai ragazzi dell’Euclide di concerto con la dirigente Carmela Lucisano una vera e propria full immersion in un mondo particolare e quanto mai attuale, quello in cui l’attività di Finanza e Carabinieri al servizio delle comunità riveste un’importanza imprescindibile. Tra le tematiche al centro dell’incontro l’orientamento in uscita e la presentazione dei bandi di reclutamento per gli allievi della Guardia di Finanza e la disamina sugli avvenimenti internazionali, dal terrorismo al ruolo dell’Arma nelle missioni internazionali fino alla svolta di Peacekeeping. Presenti a scuola a dialogare con ragazzi e docenti, Stefania Arrabito della Guardia di Finanza ed il Capitano dell’Arma Gennaro Cascone. Soddisfatta a margine dell’appuntamento la dirigente Carmela Lucisano. “La presenza e la vicinanza delle istituzioni militari alla scuola – dice la Lucisano – rappresenta un passaggio particolarmente delicato ed importante che consente ai ragazzi di avvicinarsi ad un mondo affascinante che rappresenta un caposaldo nell’equilibri delle nostre comunità. L’ultimo incontro ha garantito da un lato l’informazione sulla possibilità di partecipazione ai nuovi bandi di selezione della Guardia di Finanza, dall’altro una disamina ad ampio spettro su quella che è l’attività dell’Arma nei contesti internazionali ma anche nella lotta al crimine di casa nostra. Appuntamenti come questi – conclude la dirigente – garantiscono importanti momenti di confronto e crescita per i nostri ragazzi ai quali cerchiamo di proporre sempre nuove occasioni di confronto anche extracurricolare”.