Reggio: all’università Dante Alighieri una tavola rotonda sulle politiche del Mediterraneo

ImmagineI prossimi 17 e 18 Febbraio, l’Università per stranieri “Dante Alighieri” di Reggio Calabria ospiterà lo Steering Committee nell’ambito del Progetto Strategico “Sustainability and Tourism in the Mediterranean”  (S&T MED) rientrante nel Programma Operativo ENPI CBC Mediterranean Basin 2007/2013, progetto che vede coinvolta in maniera attiva l’Università nell’organizzazione di percorsi formativi dedicati ad operatori turistici ed esperti nell’Area del Mediterraneo.

Durante la due giorni si susseguiranno incontri tecnici che vedranno coinvolti i partner del progetto, ovvero: il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, la Penisola di Sinis (Sardegna), la Stazione Zoologica Anton Dohrm, la municipalità di Mahdia (Tunisia) e l’Istituto Nazionale di Scienze Marine e Tecnologia della Tunisia, la Al-Balqa Applied University e l’Area Marina protetta di Aqaba (Giordania). La finalità degli incontri è quella di verificare il corretto svolgimento del progetto e organizzare i futuri corsi di formazione da svolgere. Lo scorso gennaio una delegazione composta dal Prof. Roberto Mavilia, dalla Dott.ssa Federica Roccisano e dal Dott. Marco Cuzzocrea, hanno svolto un primo ciclo formativo ad Aqaba (Giordania). Nelle prossime settimane gli stessi, a cui si aggiungerà la Prof.ssa Simona Totaforti, avranno il compito di curare gli altri cicli formativi che si terranno presso l’Istituto Nazionale di Scienze Marine e Tecnologia di Mahdia (Tunisia) e presso la città di Cabras (Sardegna).

All’interno della due giorni, è prevista per mercoledì mattina alle ore 10.30 presso la Sala dei Lampadari di Palazzo San Giorgio, una tavola rotonda sulle opportunità di sviluppo nell’Area del Mediteranno che vedrà coinvolti il Prof. Salvatore Berlingò, Rettore dell’Università per Stranieri Dante Alighieri, la Dott.ssa Federica Roccisano, Project Manager ENPI “S&T MED”, il Dott. Nicola Favia, Coordinatore Generale del Progetto ENPI “S&T MED” presso il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, il Prof. Massimiliano Ferrara, Presidente del Comitato Scientifico del Centro di Ricerca per le Relazioni Mediterranee MEDAlics, l’Ing. Federico Tunzio, esperto di Azioni di Sostenibilità ambientale nel settore energetico nell’area del Mediterraneo, nonché il Sindaco della Città di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà, e il Presidente della Giunta Regionale Mario Oliverio.