Reggio: all’Istituto “R.Piria” la musica di Leonardo Vinci

reggio scuola piriaDavanti ad una platea di studenti silenziosi e attenti lunedì 9 febbraio è andato in scena presso l’Aula Magna dell’Istituto tecnico “R.Piria” di Reggio Calabria l’Intermezzo musicale “Erighetta e Don Chilone”, gioiello musicale del compositore Calabrese settecentesco Leonardo Vinci. L’intermezzo, conosciuto anche con il nome  Il Malato Immaginario, su libretto di Antonio Salvi, è tratto dall’opera Ernelinda, su testo di F.. Silvani, andata in scena per la prima volta a Napoli al Teatro San Bartolomeo il 4 novembre del 1726.

L’iniziativa culturale, fortemente sostenuta dal Preside Ing. Ugo Neri, è stata inserita all’interno dei festeggiamenti per il 140° anno di fondazione dell’Istituto, ed è stata realizzata a cura dell’Associazione “Nuovo Laboratorio lirico” di Reggio Calabria. La formazione orchestrale da Camera e i Cantanti sono stati guidati dal M° Alessandro Tirotta, e introdotti sapientemente all’ascolto e ad un percorso di riflessione critica su quanto ascoltato e visto dal veterano M° Gaetano Tirotta. Gli studenti selezionati per l’ascolto dal Prof. Diego Geria si sono distinti per l’interesse manifestato, a dimostrazione del fatto la Cultura Musicale non è relegata ad una cerchia di prescelti, ma affascina e stimola reazione critica in studenti di ogni ordine di grado e di indirizzo. La Lezione-Concerto si è conclusa, con destata meraviglia da parte di tutti, con la richiesta e l’invito rivolto al Preside Neri, da parte di alcuni studenti, di instituire l’Orchestra dell’Istituto Piria.