Reggio: lettera aperta di un cittadino all’assessore Marcianò

ruderiUn lettore di StrettoWeb, Valentino Barillà, invia una lettera aperta all’assessore Angela Marcianò relativamente al tema dei “ruderi” presenti in città. “Salve, scrivo da libero cittadino nell’intento di capire quali interventi sono possibili, sull’argomento “ruderi” e luoghi in totale abbandono che a Reggio non mancano. Non conosco nello specifico le normative vigenti ma credo che sicuramente ci siano degli strumenti che potete impugnare per ridare dignità a tutti quei luoghi che oggi si presentano degradati, abbandonati e distrutti dai privati, che vivono magari altrove e che non li curano o distrutti dalle intemperie. Cosa avete intenzione di fare? Nel vostro programma elettorale parlavate di “restituire la bellezza a questa città”. Come avete intenzione di restituirla? Cordiali saluti“.

Foto Valentino Barillà