Reggina-Insigne: calma apparente. Intanto novità per la società…

insigne reggina aversaLa Reggina, dopo un lungo periodo negativo è tornata in lotta per la salvezza in Lega Pro e il match di sabato contro il Cosenza non può fallire. Tornare dal San Vito con un risultato positivo è fondamentale, sia per la classifica che per il morale. Nel frattempo la società sta programmando il futuro e in questo senso vanno registrate offerte dalla Serie A per alcuni giovani amaranto con la possibilità di definire il tutto nella prossima sessione di mercato. Si tratta di trattative molto importanti per la Reggina che potrebbero far respirare le asfittiche casse amaranto e programmare il ritorno in serie B. Sul fronte dell’entrata di nuovi soci tutto tace anche perché è pura utopia trovare uno sprovveduto a sobbarcarsi la montagna di debiti, seppur ripiantata, a rilevare l’intero pacchetto azionario che fa capo al presidente Lillo Foti. Tutt’al più si potrebbe ampliare il consiglio direttivo con personaggi che acquisterebbero quote minori per dare un sostegno finanziario senza intaccare la poltrona di presidenza. Infine sul fronte Insigne vanno registrate alcune novità. Il calciatore è stato reintegrato martedì scorso ma il rapporto con società e squadra lungi a colorarlo di abbracci e baci. All’attaccante napoletano infatti non gli è stato ancora permesso di dividere lo spogliatoio insieme ai compagni della prima squadra, bensì farsi la doccia nei locali della formazione Berretti. Si tratta di una situazione anomala, reintegrare solo in modo parziale il calciatore non ha senso. Reggina-Insigne, calma apparente. A quando le buone nuove? Tralasciando i casi Dall’Oglio e Maita, caduti nel dimenticatoio.

Scommetti con William Hill ed ottieni un bonus di 100 euro

william hill logo