Reggina, dopo il reintegro di Di Michele continuano le questioni con gli altri tre fuori rosa. Il punto della situazione

dall'oglio reggina555Sembrano durare all’infinito le querelle tra i tre calciatori rimasti fuori rosa e la Reggina, anche dopo il reintegro di David Di Michele, il veterano attaccante oggi tornato ad allenarsi insieme ai compagni dopo quasi tre mesi da separato in casa. Tutto era successo dopo la sconfitta di Ischia il 22 novembre. Foti più volte ha parlato di “rescissione”, Di Michele ha invece lavorato per sistemare tutto e tornare in squadra e c’è riuscito. Oggi finalmente c’è stato l’armistizio tra il presidente e l’attaccante che è stato reintegrato dopo l’incontro di ieri in sede con il procuratore Caravello.

insigne reggina aversa normannaAdesso aspettano uguale trattamento Insigne, Dall’Oglio e Maita. Il reintegro dello scugnizzo napoletano è solo rinviato di alcuni giorni, sabato potrebbe disputare con la Berretti la partita con i baby contro la Vigor Lamezia per poi ritornare in squadra con i compagni in vista del derby di domenica 22 contro il Cosenza.

Più difficili si presentano i casi dei due centrocampisti messinesi cresciuti al Sant’Agata, Mattia Maita e Jacopo Dall’Oglio, per motivi diversi. Mentre per Maita il reintegro sembra molto difficile dopo le note vicende di Ischia, la posizione di Dall’Oglio è complicata per questioni  societarie. Il calciatore non ha accettato il trasferimento ad Arezzo per motivi personali nell’ultimo giorno del mercato invernale, adesso trovare un accordo appare difficile se il ragazzo non accetterà le condizioni della società.

Scommetti con William Hill ed ottieni un bonus di 100 euro

william hill logo