Polistena (Rc): sequestrato un centro scommesse sprovvisto di licenza

centro scommesseIeri, in via Croce di Polistena, nel reggino, nell’ambito dei servizi straordinari di controllo del territorio inseriti nel piano nazionale e transnazionale “Focus ‘Ndrangheta”, personale del locale Commissariato di P.S., unitamente al personale del Reparto Prevenzione Crimine di Siderno (Rc), ha chiuso e posto sotto sequestro l’attività commerciale di raccolta scommesse denominata “Betuniq” di proprietà di P.D. classe1985. Dal controllo effettuato è emerso che l’attività in argomento era esercitata senza la prevista licenza di pubblica sicurezza. Il titolare è stato denunciato alla competente A.G. per esercizio abusivo di attività di gioco o scommessa ai sensi dell’art. 4 della Legge 401/89 e dell’art. 88 TULPS.