Palermo: fiaccolata per il giovane ucciso in discoteca

FIACCOLATAMigliaia di persone sfilano in corteo a Palermo con una candela in mano, in silenzio e con gli ombrelli aperti, in ricordo di Aldo Naro, il giovane medico ucciso a calci e pugni venerdì scorso mentre si trovava in discoteca per una festa di Carnevale. I partecipanti si sono dati appuntamento in piazza Verdi. Dietro uno striscione con scritto “Aldo Naro contro ogni violenza”, tanti giovani si stanno dirigendo verso il Policlinico universitario dove Naro si è laureato con 110 e lode.