Palermo, Corte dei Conti: sprechi significativi nella formazione professionale

toghe magistratiNel 2014 la Sezione giurisdizionale della Corte dei Conti ha pronunciato condanne per danno erariale per un importo complessivo di oltre 39 milioni. Il dato – riportato dall’agenzia di stampa Ansa – è stato riferito da Luciana Savagnone, Presidente della Corte dei Conti, nella relazione per l’inaugurazione dell’anno giudiziario che si svolge a Palermo, a Palazzo Steri. Le condanne più significative riguardano la formazione professionale. Il Presidente ha parlato di “grave anomalia del sistema“, eccessiva spesa di fondi pubblici.