Palermo: “Io sono Aldo Naro”, Facebook in ricordo del giovane medico ucciso al Goa

Il logo dedicato ad Aldo sulla scia di quello di “Je suis Charlie”

Aldo-Naro-fiaccolataCentinaia di giovani siciliani stanno mettendo al posto della propria foto sulla pagina Facebook la scritta ”Io sono Aldo Naro”, parole bianche su fondo nero, per ricordare il giovane medico ucciso sabato mattina nella discoteca Goa a Palermo durante un’aggressione da parte di alcuni giovani. Il ”logo” ricorda quello di ”Je suis Charlie” creato dopo la strage nella sede di Charlie Hebdo a Parigi. Il simbolo è accompagnato dal commento: ”Io sono Aldo Naro perchè quello che è successo a lui poteva accadere a chiunque, Io sono Aldo Naro perchè ci univa lo stesso percorso, gli stessi sacrifici e le stesse soddisfazioni. Io sono Aldo Naro perchè gli è stato tolto il futuro alla mia età, ora che la vita ci si apre davanti. Io sono Aldo Naro perchè tutti dobbiamo indignarci, incazzarci, non dimenticare e pretendere giustizia”.